E’ difficile descrivere bene la Duna di Pilat, o meglio le Dune di Pilat.

Quando la natura si impegna e ti lascia a bocca aperta, qualsiasi descrizione, fotografia o video, non riesce a trasmettere la sensazione che si prova quando ti trovi di fronte ad un suo capolavoro.

Questo è il caso delle Dune di Pilat, le dune più alte d’Europa. Nessuna immagine che troverete in questo articolo potrà mai farvi comprendere davvero cosa significhi salire su una duna di sabbia di quelle proporzioni, con una vista spettacolare sull’Oceano Atlantico.

Le uniche immagini che vi daranno una panoramica delle dune di Pilat sono quelle fatte con il drone, tramite le quali potrete vedere la lunghissima lingua di sabbia che, a poco a poco, anno dopo anno, “cancella” parte del bosco alle sue spalle. Avanza imperterrita ad una velocità tra 1 e 5 metri annui.

Solamente salendo sulle Dune di Pilat dal centro visitatori, noterete come le piante più vicine alla dune siano ricoperte per metà dalla sabbia.

panorama dall'alto della duna di pilat
Il panorama dall’alto della duna di Pilat

Cosa sono le Dune di Pilat?

Secondo gli esperti, le dune di Pilat sono un’immensa distesa/agglomerato di 60 milioni di metri cubi di sabbia (pilàt significa infatti “mucchio”) e si sono formate in seguito alla “rottura” di un enorme banco sabbioso posto a poca distanza dalla costa. Col passare del tempo, vento e maree hanno contribuito a trasportare la sabbia a riva creando le attuali enormi dune. Basti pensare che nel 1885 la grandezza delle Dune di Pilat era pari a 35 metri.

Ben differente la situazione attuale. Ora la duna più alta d’Europa misura poco meno di 3 km, con una larghezza intorno ai 500 metri ed un’altezza massima che varia tra i 100 ed i 120 metri in funzione del vento.

sulla duna di pilat
Sulla duna di Pilat

Dove si trovano le dune di Pilat?

Le dune si trovano all’ingresso del grande bacino di Arcachon e rappresentano l’escursione perfetta da Bordeaux.

Potrebbe interessarvi questo mio articolo -> Cosa vedere a Bordeaux

Ci sono arrivato in macchina e questa è la soluzione che vi consiglio perchè questa zona dell’Aquitania è famosa anche per i territori nei dintorni di Bordeaux. Se il vostro scopo è fare qualche giorno in questa bella zona della Francia non posso che consigliarvi di noleggiare un’auto e scoprire il territorio.

Potrebbe interessarvi -> Come noleggiare un’auto

Ho letto che esiste anche un servizio navetta dalla stazione di Arcachon alle Dune di Pilat, sicuramente un’opzione valida, ma utilizzare un’auto vi permette anche di essere slegati dagli orari. Quando ci si trova di fronte a panorami di questo tipo è sempre difficile “dover” andar via. Magari, se ci andrete in primavera/estate, vorrete godervi un bel tramonto dalla duna…essere autonomi è sempre la soluzione migliore.

Le Dune di Pilat distano circa 65 km da Bordeaux, ovvero 50 minuti di auto.

Nei pressi delle dune c’è un parcheggio a pagamento.

Come visitare e cosa fare sulla duna du Pilat?

Il semplice risultato delle bellezze naturali è quello di lasciare a bocca aperta le persone. Le dune hanno proprio questa finalità. Arrivi poco sotto la salita che porta alla sommità e ti chiedi come possa esistere un posto del genere. Durante la salita te ne capaciti sempre meno. Ti trovi sopra a metri e metri di sabbia che hanno inglobato interamente un pezzo di bosco. Ti volti a destra e sinistra e vedi la sabbia scoscesa quasi a picco sulle piante, nonché altre decine di persone che, insieme a te, scalano la duna di sabbia con l’obbiettivo di raggiungerne la cima e perdersi nell’orizzonte dell’oceano.

Scorci verso l'Oceano dalla duna di pilat
Scorci verso l’Oceano

Salire sulle dune di Pilat non è semplicissimo, quindi è stata predisposta una scala di 160 gradini in aiuto a quelle persone che preferiscono un supporto. La scala viene installata per il periodo tra Aprile e Novembre.

salita alla duna di pilat in francia
La salita alla duna

Una volta arrivati in cima alle dune di Pilat, non avrete altre alternative se non godere del panorama o sdraiarvi a prendere il sole in attesa del tramonto. La zona è rinomata anche per essere un ottimo punto dove fare parapendio. Se siete degli amanti di quello sport informatevi perchè credo che ne valga proprio la pena.

Informazioni di contorno per visitare le dune di Pilat

Per tutte le informazioni circa parcheggio, come arrivare con i mezzi pubblici, i servizi in zona, etc, vi consiglio di visitare il sito ufficiale che è ricco di validi consigli.

Accedi al mio gruppo Facebook privato
completamente GRATUITO!
Hai qualche dubbio su un viaggio? Scrivimi nel gruppo.
VUOI PIÙ
INFORMAZIONI?
ENTRA NEL MIO GRUPPO FACEBOOK

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here