Visitare l’Irlanda con l’auto Elettrica: Itinerari e Consigli per la Ricarica

Vota l'articolo!

L’Irlanda è uno dei Paesi leader nel campo della mobilità elettrica, con migliaia di stazioni di ricarica distribuite su tutto il territorio. Questa infrastruttura rende facile pianificare un viaggio di questo genere, consentendo di esplorare le sue meraviglie naturali e culturali senza preoccuparsi di rimanere senza energia.

Quando si organizza un viaggio in Irlanda ci si scontra subito con l’ansia del guidare dalla parte opposta a cui siamo abituati: ho approfondito questo argomento nell’articolo sui 10 consigli per la guida a sinistra.

Uno dei miei consiglio è sicuramente quello di optare per un’auto con il cambio automatico, in quanto elimina il pensiero del dover, appunto, cambiare marca. Meno siamo concentrati sul cambio, e più attenzione abbiamo nella guida: l’auto elettrica è perfetta in tal senso.

In perfetta armonia con la natura Irlandese

Uno dei maggiori vantaggi di viaggiare in elettrico è la sua silenziosità.

Questo aspetto consente di vivere l’Irlanda in modo più ecologico e rispettoso dell’ambiente, immergendosi completamente nei panorami e nei paesaggi spettacolari del Paese. La tranquillità di un viaggio silenzioso permette di godere al meglio delle bellezze naturali, dalle scogliere mozzafiato alle verdi colline, senza disturbare la fauna locale.

Il pazzo tempo irlandese

Percorrere strade meno battute e angoli inesplorati dell’Irlanda diventa così un’esperienza unica, perfettamente in equilibrio con la natura circostante.

Ma quali luoghi visitare in Irlanda per riscoprire questo fantastico equilibrio?

Avventura sulla Wild Atlantic Way

Per le persone che amano viaggiare in auto elettrica, la Wild Atlantic Way è un percorso incredibile e soprattutto imperdibile. Questo itinerario di oltre 2.500 km lungo la costa occidentale dell’Irlanda offre numerose stazioni di ricarica. Inizia da Capo Malin nel Donegal nella Contea di Donegal e si estende fino a Kinsale, nella Contea di Cork. Lungo il percorso, si possono ammirare villaggi pittoreschi, castelli storici e spettacolari scogliere, come le Cliffs of Moher.

Vista dal sentiero delle Cliffs of Moher in Irlanda
Le scogliere di Moher illuminate dal sole al tramonto

Prima di partire da Capo Malin, è consigliabile esplorare la Contea di Donegal, famosa per le sue spiagge nascoste e la possibilità di osservare l’aurora boreale nelle notti più chiare. Proseguendo verso sud, non si può perdere il celebre anello panoramico del Ring of Kerry, che include il pittoresco Moll’s Gap e il Parco Nazionale di Killarney.

Scoprire l’Ireland’s Ancient East

Un’altra affascinante opzione per chi viaggia in auto elettrica è l’Ireland’s Ancient East.

Questa regione, con oltre 5.000 anni di storia, offre un paesaggio di colline verdi, il mare d’Irlanda e il fiume Shannon. Una tappa obbligata è Bray, una cittadina costiera dove è possibile fare una passeggiata ristoratrice lungo la promenade o esplorare la Bray Head Walk. Bray è anche famosa per il suo vivace porto e la sua spiaggia, ideale per una giornata rilassante.

Un altro luogo di interesse è la Killruddery House and Gardens, una tenuta con 324 ettari di bosco, che si distingue per i suoi giardini all’italiana e l’impegno nella biodiversità. Qui, i visitatori possono esplorare i vasti giardini, partecipare a eventi stagionali e gustare prodotti locali al mercato della fattoria.

Proseguendo sulla M11, si raggiunge la Contea di Wicklow, sede della storica prigione Wicklow Gaol, ora trasformata in un’attrazione turistica. Questa ex prigione offre un’affascinante visione della storia irlandese, con tour interattivi e racconti di prigionieri del passato. Da non perdere anche la tenuta di Wells House and Gardens con i suoi 180 ettari di boschi e giardini. Qui, i visitatori possono passeggiare tra i sentieri boscosi, esplorare la casa storica e godersi le numerose attività all’aperto offerte.

Un’ulteriore tappa imperdibile sono gli Altamont Gardens nella Contea di Carlow, famosi per il Bog Garden e la Valle dell’Era Glaciale. Questi giardini offrono una combinazione unica di flora esotica e paesaggi mozzafiato, con sentieri che si snodano attraverso boschi incantati e laghi tranquilli.

L’Ireland’s Ancient East non è solo una destinazione ricca di storia, ma anche un luogo dove la natura e la cultura si intrecciano in maniera armoniosa, offrendo esperienze indimenticabili ai viaggiatori. Con la silenziosità delle auto elettriche, ogni visita diventa un’opportunità per immergersi completamente nella bellezza e nella tranquillità di questa regione storica.

Punti di Ricarica per Auto Elettriche in Irlanda

L’Irlanda ha sviluppato una rete di stazioni di ricarica per auto elettriche tra le più avanzate. Per rimanere aggiornati sulle stazioni disponibili, è possibile utilizzare l’app dell’Electricity Supply Board (ESB), che fornisce informazioni in tempo reale sulla rete di ricarica pubblica. Anche la IEVA (Associazione Irlandese per i Veicoli Elettrici) offre un elenco dettagliato delle stazioni di ricarica, incluse quelle di fornitori privati come ePower ed EasyGo.

Molti hotel e castelli di lusso in Irlanda offrono stazioni di ricarica per i loro ospiti. Tra questi spiccano il Castello di Dromoland, il Castello di Ashford e il Castello di Ballynahinch. Dal 2021, sono state installate anche stazioni di ricarica integrate nei lampioni stradali, un servizio gratuito e comodo che non richiede attrezzature aggiuntive.

Infine, per chi visita Dublino, è possibile esplorare le principali attrazioni della capitale irlandese come il Trinity College, il Guinness Storehouse e la Cattedrale di San Patrizio, tutte facilmente accessibili con un’auto elettrica grazie alla vasta rete di stazioni di ricarica della città.

Che si tratti di percorrere la Wild Atlantic Way, esplorare le terre millenarie dell’Ireland’s Ancient East, o godersi le vibranti atmosfere di Dublino, l’Irlanda offre innumerevoli opportunità per i viaggiatori con auto elettriche, garantendo sempre la possibilità di ricaricare il proprio veicolo lungo il percorso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here